Betsheva inaugura TorinoDanza, contro-show pro Palestina

(ANSA) – TORINO, 6 SET – Contro manifestazione pro Palestina, davanti al Teatro Regio di Torino, che questa sera ospita la compagnia israeliana Betsheva per l’inaugurazione di TorinoDanza. L’ha organizzata Bds – Boicottaggio, disinvestimento e sanzioni, contro il governo di Israele che sostiene la compagnia. “Non siamo contro gli artisti israeliani che stasera si esibiscono – dice Anwar, giovane componente di Progetto Palestina – ma contro la compagnia Batasheva, finanziata dal governo israeliano e mezzo di propaganda politica del Paese” . I manifestanti, un centinaio di persone, hanno allestito un piccolo palco al centro di piazza Castello, suonato alcuni brani, distribuito volantini e affisso striscioni. Alla protesta ha aderito anche il compositore Brian Eno, che con una lettera inviata nei giorni scorsi ha vietato alla compagnia israeliana di usare la sua musica nello spettacolo di stasera.(ANSA).

Condividi: