Calcio: Argentina senza Messi, pari sofferto con Venezuela

(ANSA) – BUENOS AIRES, 7 SET – Lio Messi non c’è e l’Argentina pareggia. Anzi, per poco non perde. In una partita giocata sotto la pioggia a Merida, in Venezuela, la nazionale ‘albiceleste’ e la squadra di casa finiscono 2-2, gara dell’ottava giornata del gruppo sudamericano di qualificazione ai Mondiali 2018. L’Argentina ha quindi rischiato una figuraccia: i ‘vinotinto’ hanno segnato al 34′ con un ‘golazo’ di Juan Pablo Anor e al 7′ del secondo tempo grazie a Josef Martinez, al termine di un contrattacco. Poi, molto faticosamente, la squadra di un esterrefatto Edgardo Bauza (alla sua seconda partita alla guida degli argentini) è riuscita a pareggiare, prima con Lucas Pratto (13′) poi con Nicolas Otamendi (37′). Soprattutto nel primo tempo ‘Argentina è stata irriconoscibile: non ha mai ingranato, spesso sconnessa e fisicamente in affanno di fronte ai venezuelani, del tutto orfana non solo di Messi (problemi all’adduttore) ma anche di Paulo Dybala (espulso nella partita precedente con l’Uruguay).

Condividi: