Calcio: Moratti, tra Mancini e Inter tensione tutta estate

(ANSA) – MILANO, 07 SET – “Tra Mancini e l’Inter mi sembra ci sia stata tensione per tutta l’estate. C’era la sensazione che qualcosa sarebbe potuto accadere, e infatti è successo”. L’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti torna a parlare del divorzio tra Mancini e l’Inter avvenuto l’8 agosto scorso. Roberto Mancini ha respinto con fermezza le critiche riguardo la preparazione atletica della squadra nerazzurra svolta nel periodo estivo. E in un’intervista a un quotidiano sportivo dice: “Sono sciocchezze. All’Inter hanno i dati del lavoro fatto. Io ho uno staff di professionisti seri. Non esiste, per chiarezza, una squadra pronta il 20 agosto. Ci vogliono sei, sette settimane per essere al top. E vale per tutti”.

Condividi: