L. stabilita’: Alfano, con patrimoniale non la votiamo

(ANSA) – ROMA, 7 SET – “Se nella legge di Stabilita’ c’e’ la patrimoniale non ci siamo noi, non avra’ il nostro voto”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, leader di Ncd, in conferenza stampa a Montecitorio. “Per un tic della sinistra italiana – sostiene – si torna a parlare di patrimoniale. Puntando alla valorizzazione della casa noi siamo sulla parte opposta della patrimoniale”.

Condividi: