Sisma: ‘Amatriciana al volo’ per passeggeri scalo Ancona

(ANSA) – FALCONARA MARITTIMA (ANCONA), 7 SET – Ha avuto un buon successo oggi presso l’Aeroporto delle Marche l’iniziativa “Un’amatriciana al volo”, promossa per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni terremotate del Centro Italia. In un grande pentolone collocato all’esterno del terminal partenze, è stata preparata una gran quantità di pasta all’amatriciana offerta ai passeggeri e ai dipendenti di Aerdorica e dello scalo al prezzo di 5 euro: l’importo sarà completamente versato alla Protezione civile a favore dei terremotati di Accumoli, Amatrice, Arquata e Pescara del Tronto. Anche l’amministratore unico dell’Aerdorica Federica Massei ha partecipato all’iniziativa.