Gaza: al via lavori Israele per barriera sotterranea

(ANSAmed) – TEL AVIV, 8 SET – Israele ha dato il via ai lavori di una nuova barriera sotterranea lungo i suoi confini con la Striscia di Gaza. Lo scopo della mossa è quella – hanno spiegato fonti della difesa citati dai media – di bloccare i tunnel di Hamas e gli attacchi ai civili israeliani. Il ministero della difesa ha approvato il piano a luglio scorso che ha un costo di 530 milioni di dollari.

Condividi: