Calcio: Anelka, Thuram servo come in Django unchained

(ANSA) – ROMA, 8 SET – L’ammutinamento dei giocatori della Francia contro il ct Raymond Domenech, nel ritiro dei galletti durante il Mondiale in Sudafrica, a distanza di sei anni, fa ancora discutere. E alimenta polemiche sui social fra due ex ‘giganti’ della Nazionale transalpina, Nicolas Anelka e Lilian Thuram. Su Facebook, l’ex attaccante scrive, riferendosi all’ex difensore: “Un comportamento simile: se non capite riguardate ‘Django unchained'”, pubblicando le foto di Thuram e di Stephen, il personaggio interpretato da Samuel L. Jackson, un servo al soldo del padrone che era interpretato da Leonardo Di Caprio. Thuram, nei giorni scorsi, criticando i giocatori della Nazionale francese che si erano ribellati al ct, aveva scritto: “Bisogna avere più rispetto per la maglia”.

Condividi: