A Norcia via da tende e palestre in qualche giorno

(ANSA) – NORCIA (PERUGIA), 8 SET – Lasceranno nel giro “di qualche giorno” le tende, il palazzetto dello sport e la palestra dove sono ospitati gli abitanti di Norcia (un migliaio) che hanno dovuto abbandonare le case per il terremoto. Potranno usufruire dell’autonoma sistemazione in affitto o alloggiare in albergo in attesa dell’allestimento dei moduli abitativi. Il sindaco Nicola Alemanno ha avviato una ricognizione sul territorio con una serie di incontri con la popolazione (cominciando dalle frazioni) ai quali ha partecipato anche la presidente della Regione Catiuscia Marini. Iniziative che hanno riguardato in particolare gli abitanti di San Pellegrino e di Castelluccio, località che si trova a circa mille e 400 metri di altezza. A Norcia cominceranno intanto regolarmente lunedì prossimo le lezioni che si svolgeranno inizialmente nelle tensostrutture in attesa del termine dei lavori di sistemazione degli istituti che dovrebbero essere pronti entro il 19 settembre.

Condividi: