Calcio: Palermo, De Zerbi “col Napoli serve ‘fame’ giusta”

(ANSA) – PALERMO, 9 SET – Sarà una settimana da ricordare per Roberto De Zerbi. Il nuovo allenatore del Palermo si appresta a una sfida quasi proibitiva contro il Napoli. Lui, che dal presidente Zamparini è stato battezzato “il giovane Sarri”, ha non poca responsabilità sulle spalle. La necessità di fare subito risultato potrebbe giocare brutti scherzi, soprattutto se unita all’enorme gap tecnico tra le due squadre. “L’emozione aumenta col passare dei giorni – ha detto il tecnico -. Sono passionale e vivo tutto al 100%. L’emozione la sento, ma non posso dare spazio a questo, non posso pensare ad altro che non siano questioni di campo. Da lunedì e da domenica sarà un’altra cosa. Io voglio finire il lavoro tattico con la squadra e non solo. Domani, soprattutto domani, conterà l’aspetto mentale. Perché sulla carta siamo inferiori, però la carta non sempre rispecchia i valori sul campo. Se una squadra ha la fame giusta, la voglia giusta, se gli 11 si aiutano a vicenda, si può ottenere qualcosa”.

Condividi: