11/9: Zawahiri, colpire Usa e i Paesi alleati

(ANSA) – NEW YORK, 9 SET – “La priorità è la jihad contro l’America. Al Qaida deve esportare la guerra santa e colpire gli Stati Uniti e i Paesi alleati”: lo afferma – secondo quanto riportano alcuni media internazionali – Ayman al Zawahiri nel video postato in occasione del quindicesimo anniversario degli attentati dell’11 settembre 2001. “Fino a quando i vostri crimini continueranno gli eventi come l’11 settembre dovrebbero ripetersi migliaia di volte per volontà di Allah”, afferma al Zawahiri incitando i musulmani a combattere.

Condividi: