Calcio: De Boer, Roma non è stata fatta in un giorno

(ANSA) – ROMA, 10 SET – “Le critiche nei miei confronti? Sono un nuovo allenatore straniero in Serie A: normale avere gli occhi addosso. Ma bisogna guardare realisticamente le cose: ho avuto poco tempo e Roma non è stata fatta in un giorno”. Così l’allenatore dell’Inter Frank De Boer alla vigilia della trasferta a Pescara. “Nei grandi club – continua l’olandese – la pressione c’è sempre, ma per me non è un problema. Sono convinto del nostro successo in futuro, ma ci vuole tempo. Anche in passato l’Inter ha avuto difficoltà. Certamente ci si può aspettare molto da un allenatore nuovo e sono convinto che faremo bene. Mancini? Da quando sono qui, non ho mai guardato a quello che è stato fatto con lui. Ho questa squadra ed ho fiducia in essa. Penso che potremo far bene e non bado a quel che c’è stato prima”. Nessun commento, insomma, sul passato, neppure sulle parole di Caner Erkin, che ha polemizzato con De Boer. “Non m’interessa replicare”, taglia corto il tecnico.

Condividi: