Scivola su sentiero e cade nel vuoto, morto sul Civetta

(ANSA) – BELLUNO, 10 SET – Un giovane escursionista di 22 anni, di origine pakistana, è morto cadendo nel vuoto dopo essere scivolato mentre percorreva un sentiero sul gruppo del Civetta, nel bellunese. Il giovane era con altre 8 persone, 7 ragazzi e due insegnanti. Dopo aver pernottato al Rifugio Torrani, il gruppo stamane stava scendendo quando il giovane, che chiudeva la fila, ha perso l’equilibrio, forse a causa della superficie ghiacciata, ed è precipitato per un ottantina di metri. Scattato l’allarme, è decollato l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore che ha sbarcato un tecnico di elisoccorso, un medico e un infermiere a 2.600 metri di quota. Purtroppo non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane straniero. (ANSA).

Condividi: