Bus a fuoco su viadotto A24, in salvo tutti gli occupanti

(ANSA) – COLLEDARA (TERAMO), 10 SET – Un autobus con a bordo 38 persone, in viaggio verso Roma dopo una vacanza a Bellaria-Igea Marina (Rimini), è stato distrutto da un incendio, sviluppatosi dal vano motore, sull’autostrada A24 Teramo-Roma, lungo un viadotto a circa 2 km dall’uscita Colledara-San Gabriele, poco prima del traforo del Gran Sasso. Salvi tutti gli occupanti. Il conducente ha notato il calo della potenza del motore e subito dopo lingue di fuoco fuoriuscire dal vano motore posteriore. Mentre i passeggeri abbandonavano il mezzo, l’autista ha tentato invano di spegnere le fiamme con l’estintore di bordo. Sul posto gli addetti antincendio del pronto intervento Gsa di Strada dei Parchi, poi le squadre dei vigili del fuoco di Teramo. I passeggeri sono stati messi in sicurezza dalla Polizia Stradale e trasferiti, su un altro bus di passaggio, in un’area di servizio dove sono stati assistiti e rifocillati da personale del 118, in attesa di un mezzo sostitutivo. Solo un’anziana ha avuto un leggero malore dovuto al panico. Il bus, di proprietà di una società di trasporto privato di Zagarolo (Roma), è stato distrutto dalle fiamme. Il traffico ha subito pesanti rallentamenti ed è stato gestito su una sola corsia nel tratto interessato dall’incendio.(ANSA).

Condividi: