Croazia: elezioni, aperti seggi per politiche anticipate

(ANSAmed) – ZAGABRIA, 11 SET – In Croazia alle 7 (stessa ora italiana) si sono aperti i seggi per le elezioni politiche anticipate, che vedono i due principali schieramenti – il centrosinistra guidato dall’ex premier Zoran Milanovic e il centrodestra che fa capo all’eurodeputato Andrej Plenkovic – praticamente appaiati. Una situazione questa che fa temere un esito analogo a quello delle precedenti elezioni del novembre scorso, seguite da un totale impasse e da una lunga crisi politica sfociata nella caduta del governo conservatore dopo soli cinque mesi. I seggi chiuderanno alle 19, e subito dopo saranno diffusi gli exit poll. Gli elettori sono 3,8 milioni, chiamati a scegliere i 151 deputati del Sabor, il parlamento monocamerale della Croazia dove vige lo sbarramento al 5%. Con socialdemocratici e conservatori dati entrambi dagli ultimi sondaggi intorno al 30-35 percento dei consensi, si prospetta una battaglia all’ultimo voto.

Condividi: