Regeni: colleghi, ‘scarcerato consulente famiglia’

(ANSA) – IL CAIRO, 11 SET – “Ahmed Abdallah, consulente della famiglia Regeni è stato scarcerato nella notte”. Lo hanno confermato i suoi colleghi precisando che il rilascio è avvenuto su cauzione. Il presidente della Commissione egiziana per i diritti e le libertà (Ecfr) si trovava in carcere dal 25 aprile. Ieri un tribunale del Cairo aveva ordinato il rilascio di Abdallah e di altri 4 attivisti, accettando una richiesta presentata dai 5 contro la decisione della Procura. Le accuse a carico dei 5 restano ancora in piedi e il suo processo va avanti. Abdallah è accusato di attività sovversiva e partecipazione a manifestazione non autorizzata, del tutto scollegate al caso di Regeni.

Condividi: