Sisma: Curcio incontra cittadini di Accumoli

(ANSA) – RIETI, 11 SET – “Purtroppo questo evento non lo ha voluto nessuno, dobbiamo gestirlo insieme per fare passi in avanti e sul percorso da portare avanti stiamo mettendo tutte le energie possibili: per arrivare a soluzioni temporanee più che dignitose, ci sono tempi tecnici che hanno richiesto la necessità di trovare temporaneamente una soluzione intermedia”. Lo ha detto il capo della Protezione civile, Fabrizio Curcio, incontrando i cittadini di Accumoli (Rieti) che hanno scelto di spostarsi a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno). “Le aree per le soluzioni abitative d’emergenza sono state individuate, – ha aggiunto – ora servono le verifiche e un percorso rapido per acquisirle; bisogna lavorare seriamente, su questo fronte come su quello delle demolizioni, e questo percorso lo vogliamo condividere con voi. In altri terremoti, l’accoglienza nelle tendopoli è durata diversi mesi. A voi, per via del clima, è richiesto uno sforzo in più che vogliamo ripagare al meglio lavorando al meglio”.

Condividi: