Portavoce Clinton, ‘e’ stato il caldo, ora sta meglio’

(ANSA) – NEW YORK, 11 SET – Il malore accusato da Hillary Clinton a Ground Zero e’ stato dovuto al caldo. Lo afferma il portavoce della campagna della candidata democratica che spiega come ora l’ex first lady sia a casa della figlia Chelsea e si sente molto meglio”.

Condividi: