Calcio: miracolo Olimpico, Spalletti “miglior campo che c’è”

(ANSA) – ROMA, 11 SET – “Su questo stadio si è detto di tutto, ma bisogna ammettere che ha il miglior terreno che c’è in circolazione. Non ho mai visto una cosa del genere, drenare in così poco tempo una tale quantità d’acqua”. Luciano Spalletti certifica a fine gara il ‘miracolo Olimpico’, dopo il nubifragio sulla Capitale. A garantire lo svolgimento di Roma-Samp è stato il sofisticato sistema di drenaggio sotto al manto erboso dell’Olimpico. “La griglia di canali di scolo, assieme alla manutenzione fatta costantemente hanno permesso di smaltire in pochi minuti 47 millilitri d’acqua caduti in mezzora” spiega Diego Nepi Molineris, direttore marketing e sviluppo del Coni, e responsabile dell’organizzazione di tutti gli eventi che gravitano negli impianti sportivi del Parco del Foro Italico.

Condividi: