Libia: Haftar, ‘controlliamo quattro porti petrolio’

(ANSAmed) – IL CAIRO, 12 SET – “Le forze armate libiche (legate al generale Khalifa Haftar di Tobruk) hanno preso il controllo dei porti petroliferi di Zueitina, Brega, Sidra e Ras Lanuf”, sottraendoli alle guardie delle installazioni fedeli al governo di unità nazionale di Sarraj sostenuto dall’Onu. Lo scrive il portale Alwasat citando un comunicato delle forze armate che riferiscono che “i porti sono ora sotto il controllo totale dell’esercito libico che li hanno messi in sicurezza”. (ANSAmed).

Condividi: