Case occupate:Pm Bologna chiede di archiviare sindaco Merola

(ANSA) – BOLOGNA, 12 SET – La Procura di Bologna ha chiesto l’archiviazione per il sindaco Virginio Merola, indagato per omissione di atti di ufficio in relazione al mancato sgombero di un immobile occupato abusivamente. Si tratta della palazzina di via Mura di Porta Galliera, liberato lo scorso luglio dopo due anni, in esecuzione di un’ordinanza del tribunale del Riesame. È il terzo fascicolo sulle occupazioni che vedeva indagato Merola e tutti sono stati mandati verso l’archiviazione: la richiesta al Gip è stata firmata in mattinata dai Pm Antonella Scandellari e Antonello Gustapane. L’indagine nasceva da un esposto dei residenti; successivamente, quando il sequestro fu disposto dal tribunale, la proprietà del palazzo aveva diffidato il comitato provinciale per la sicurezza e l’ordine pubblico, invitandolo ad eseguirlo in tempi rapidi. (ANSA).

Condividi: