Manovra: Renzi, uniamo giustizia sociale e crescita

(ANSA) – ROMA, 12 SET – “Le chiacchiere stanno a zero, i posti di lavoro a più 585.000. Ma purtroppo non basta. E dunque in legge di stabilità ci saranno nuove misure per la competitività. E ci saranno anche misure per agevolare la pensione di chi ha maturato molti anni ma non ha ancora i requisiti previsti dalla riforma Monti-Fornero: tenere insieme la giustizia sociale con la crescita, questo il nostro obiettivo”. Così Matteo Renzi nell’e-news.

Condividi: