El Smirnoff Summer Tour hace vibrar una vez más a los venezolanos

Pubblicato il 13 settembre 2016 da redazione

sminorff

La marca Smirnoff vuelve a sorprender a sus consumidores con la buena vibra de esta temporada combinando lo mejor de la música electrónica local, coctelería innovadora y experiencias digitales, para desarrollar eventos de clase mundial en los que hay espacio para aquellos jóvenes adultos que deseen vivir experiencias inolvidables, de manera responsable.

La Guaira y Valencia ya fueron parte de esta celebración en donde se dieron cita cerca de 4000 personas, y este 7 de septiembre el tour estará tocando a la isla de Margarita para continuar disfrutando de una de las mejores épocas del año, al mejor estilo playero.

En sus ediciones anteriores, el Smirnoff Summer Tour ha logrado llevar una propuesta de entretenimiento innovadora a más de 16.500 personas, en 16 eventos, durante cuatro años. Este año la marca se preparó para brindar una diversidad de experiencias a más de 10.000 personas, en cuatro ciudades.

Todo está listo para el evento de cierre de temporada que tendrá lugar en Caracas este 17 de Septiembre para reunir a lo mejor de la música electrónica nacional. Para ello disfrutaremos de un line up que estará compuesto tanto de Djs emergentes como de otros de mayor experiencia.

Entre ellos destacan: César Arellano, uno de los Djs de mayor trayectoria en Venezuela que sigue desafiando con sus mezclas a un público diverso; Agniezka, una de las primeras mujeres Djs venezolanas y que ha conseguido mucho éxito en un espacio que tradicionalmente ha sido masculino; el exitoso productor y Dj Britsio, quien con su género progressive tropical house cuenta con su propio álbum y ha colaborado con importantes bandas locales de repercusión internacional; y Vj Mute, un diseñador gráfico que ha desarrollado una exitosa carrera en la producción de visuales para música electrónica, con la particularidad de que a tiene un 80% de capacidad auditiva comprometida sin que esto haya sido un impedimento para trabajar con la música.

“El Smirnoff Summer Tour no es solo una plataforma musical, es una forma de vivir el verano con una propuesta inclusiva en la que invitamos a todos los consumidores y seguidores a disfrutar de experiencias memorables. Esta buena vibra se reflejó en una canción que desarrollamos de la mano del productor y Dj Britsio y que las personas que estuvieron la Guaira y Valencia ya tuvieron la oportunidad de disfrutar.

Nuestra propuesta se ha caracterizado por tener una fuerte actividad en redes sociales en la que se incluyen videos de coctelería y concursos retadores a través de los cuales se pueden ganar entradas para cada uno de los eventos para que nadie se quede sin la oportunidad de vivir el verano Smirnoff”, comentó Sue Toro, Gerente de Categoría de Vodka y Ginebra de Diageo.

El Smirnoff Summer Tour trae una propuesta en la que se incluyen actividades divertidas para mantener a la gente hidratada como el “Water Pong”, así como también la alianza con Easy Taxi para asegurar que los asistentes cuenten con la posibilidad de un traslado seguro a casa, al tiempo que disfrutan de variados snacks como parte de la promoción del consumo responsable.

Todas las personas mayores de edad que deseen asistir al evento de Margarita, pueden comprar sus boletos en la puerta del evento. Para el gran cierre en Caracas, las entradas se adquieren a través de www.tuticket.com a un precio de preventa de 3.200 Bs.

El Smirnoff Summer Tour invita a todos a reinventar el verano y a descubrir los buenos momentos de esta temporada que viene cargada de increíble sabor, espectacular música, buena vibra y la mejor actitud. En FB Smirnoff Venezuela y @Smirnoff_Ve en Instagram y Twitter, para unirte a la experiencia de verano de la marca y conocer de cerca todos los detalles del tour.

Ultima ora

15:34Italia-Canada: Trudeau, ‘ottima notizia’ avvio Ceta

(ANSA) - ROMA, 30 MAG - "Tra qualche settimana l'accordo Ceta entrerà in vigore e questa e' un'ottima notizia per gli europei e anche per i canadesi": lo ha detto oggi il premier canadese Justin Trudeau durante una conferenza stampa con il primo ministro Paolo Gentiloni. Si tratta di "un accordo commerciale che ridurrà le barriere commerciali appunto tra il Canada ed i suoi partner europei rendendo più economico l'acquisto di prodotti europei per le famiglie canadesi e creando più opportunità per gli imprenditori per creare un giro d'affari più ampio", ha spiegato Trudeau.

15:32Nardella, contro bivacchi turisti acqua su sagrati

(ANSA) - FIRENZE, 30 MAG - Acqua sui sagrati delle chiese e sui marciapiedi per contrastare i bivacchi dei turisti: è la nuova norma a tutela del decoro del centro di Firenze annunciata dal sindaco Dario Nardella. Il sindaco ne ha parlato oggi in diretta a un'emittente radiofonica. "Passeremo nelle ore di pranzo sia sulle gradinate delle chiese che sui marciapiedi delle strade dove ci sono più alimentari per bagnare e pulire i marciapiedi", ha spiegato Nardella "se il turista vorrà sedersi si bagnerà, anche se forse avremo qualche turista in meno a bivaccare sui marciapiedi".

15:29Gentiloni,impegno Italia su accordo Parigi non arretra

(ANSA) - ROMA, 30 MAG - Abbiamo preso atto della posizione diversa degli Usa sulla questione dell'ambiente e del cambiamento climatico, "ma mi auguro che questa posizione si sciolga in senso positivo. In ogni caso è chiaro per l'Italia che il nostro impegno per gli accordi di Parigi continua ed è un accordo dal quale non vogliamo arretrare". Così il premier Paolo Gentiloni in conferenza stampa con il collega canadese Justin Trudeau a Villa Madama.

15:21Bimba di 4 mesi muore in ospedale Bari, Pm apre indagine

(ANSA) - BARI, 30 MAG - La Procura di Bari ha aperto un'indagine sulla morte di una bambina di quattro mesi nell'ospedale pediatrico Giovanni XXIII. Il pm Baldo Pisani ipotizza il reato di omicidio colposo a carico di ignoti. Sulla base delle cartelle cliniche sequestrate dalla Polizia e della denuncia dei genitori della bambina, il magistrato sta identificando i sanitari che hanno avuto in cura la piccola per individuare eventuali responsabilità. La bambina è stata ricoverata due giorni fa nel reparto di malattie infettive con problemi respiratori e una diagnosi di bronchiolite. Fino a questa notte le sue condizioni sembravano stazionarie. Alle 2 c'è stata l'ultima poppata, poi la bambina è stata messa nella culla, dove si è addormentata. Intorno alle 5 è stata trovata morta. I genitori hanno chiamato la Polizia e sporto denuncia. Sarà l'autopsia ad accertare le cause della morte, se legate ai problemi respiratori di cui la bambina soffriva da alcuni giorni, oppure se si sia trattato di un rigurgito nel sonno.

15:14L. elettorale: Grasso, accelerazione? Noto rallentamento

(ANSA) - ROMA, 30 MAG - "Noto un rallentamento invece che un'accelerazione". Così il presidente del Senato Pietro Grasso risponde sorridendo al cronista di "Repubblica.It" che gli chiede se non noti un'accelerazione sulla legge elettorale. "Qualcuno aveva detto che si andava in Aula ala Camera il 5 giugno e invece adesso vedo che dovrebbe andarci il 12 quindi vedo che un rallentamento c'è stato. C'è una settimana di...". Ma Grasso non dice altro su tempistica né su possibile voto anticipato. "Sono al Senato e aspetto la legge elettorale", ribatte

15:12Ap, guardate che fa Borsa su ipotesi voto anticipato

(ANSA) - ROMA, 30 MAG - "L'allarme lanciato dal ministro Alfano sul rischio di elezioni anticipate anche se non vengono messi in sicurezza i conti pubblici è confermato dall'andamento dei mercati. Ieri, infatti, la borsa di Milano ha perso il 2% nonostante fosse una giornata tranquilla sugli altri mercati". A dirlo è Valentina Castaldini, portavoce nazionale di Alternativa Popolare. E conclude: "Se il Pd e la deputata Fregolent vogliono far finta di non vedere perché hanno fretta di votare per cavalcare l'onda del populismo facciano pure. Noi siamo e saremo sempre responsabili e teniamo più ai cittadini italiani".

15:02Calcio: Spalletti, Inter? Prendo contatti con chi voglio

(ANSA) - ROMA, 30 MAG - "Io spero che sia uno tra Di Francesco e Montella ad allenare la Roma il prossimo anno. Loro conoscono la Roma e hanno fatto vedere qualità umane oltre a quelle professionali. Entrambi poi non hanno cancellato il ricordo della Roma nonostante gli sviluppi professionali". Così Luciano Spalletti nella conferma stampa di addio alla panchina giallorossa. Il tecnico toscano non ha anticipato nulla sul proprio futuro, dribblando le domande sul probabile approdo all'Inter. "Sono una persona libera, prendo contatti con chi voglio da qui in avanti. Ma finora non è stato così - sottolinea -. Ci sarà chi reagirà in un modo chi in un altro dopo le mie scelte. Non mi disturberà più di tanto quello che si dirà. Io da qui in avanti comincio a parlare con chi vorrà far uso della mia persona: come allenatore, come metodo, come faccia. Organizzo il prossimo futuro se mi piace quello che uno mi propone".

Archivio Ultima ora