Siria: media, accuse reciproche di violazione della tregua

(ANSA) – BEIRUT, 13 SET – Accuse reciproche di aver violato la tregua in Siria, in vigore da ieri sera, compaiono stamani sui media controllati dai diversi attori coinvolti nel conflitto. L’agenzia ufficiale Sana accusa “i gruppi armati” di aver “violato due volte la tregua ad Aleppo”, precisando che colpi di artiglieria sono stati sparati su quartieri di Aleppo ovest. La tv panaraba al Jazira, edita dal Qatar, afferma invece che “il regime ha violato la tregua 14 volte da ieri sera”, in particolare ad Aleppo e nella regione di Damasco. Il corrispondente da al Jazira afferma che nelle zone colpite non vi sono postazioni qaidiste.

Condividi: