Renzi,segno + ancora timido ma segnali di grande salto

(ANSA) – MILANO, 13 SET – Anche se “questo segno + è ancora timido rispetto a quello che vogliamo” oggi l’Italia “vede tutti i segnali utili a fare il grande salto”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi parlando al Comune di Milano. “L’Italia ha avuto tre anni di recessione” ma “abbiamo preso una macchina – ha proseguito Renzi – l’abbiamo girata ed è tornato un segno + diffuso”. “Il ministro Padoan – ha concluso – dice che le stime saranno più basse, sì perché diciamo la verità”.

Condividi: