Alfano verifiche su centri accoglienza per migranti

(ANSA) – ROMA, 13 SET – E’ stato definito un programma di interventi strutturali interamente finanziati dal ministero dell’Interno per la realizzazione di una nuova rete di recinzione, di una strada perimetrale interna, di un sistema integrato di video sorveglianza e anti-intrusione e di un nuovo corpo di guardia, nonché il potenziamento dell’impianto di illuminazione esterna al Centro per richiedenti asilo di Borgo Mezzanone a Manfredonia (Foggia). Lo ha annunciato il ministro dell’Interno, Angelino Alfano. Sulla struttura, oggetto di un’inchiesta de ‘L’Espresso’, sono state disposte verifiche ed in passato erano già state rilevate criticità che, ricorda Alfano, “avevano indotto la Prefettura di Foggia a chiedere al gestore del Centro un potenziamento del personale e dei servizi di gestione”. “Ho istituito una task force – ha aggiunto Alfano – per un check up straordinario di tutte le strutture di accoglienza sul territorio. Al termine informerò il Cdm sulle proposte di una riorganizzazione del sistema”.

Condividi: