Balú se crece con su nueva tienda en el C.C. El Recreo

Pubblicato il 14 settembre 2016 da redazione

balu

Con la apertura de su tienda en el Centro Comercial El Recreo, la marca Balú se agiganta para brindar a los amantes de la moda su nuevo concepto “experiencia de tienda”, que invita a recorrer y seleccionar productos -tipo servicio a la carta- entre una amplia oferta de colecciones inspiradas en marcas internacionales reconocidas, a precios en consonancia con el contexto país. A este concepto de local, se sumó otro en el C.C. Millenium Mall, Nivel C2.

En tan solo año y medio la marca Balú, con su propuesta de accesorios, pasó de 14 a 30 tiendas, 4 de ellas en el extranjero (República Dominicana, Panamá, y Ecuador). Este crecimiento motivó al grupo, lider en representación de marcas de moda y ventas tanto al detal como al mayor, a ofrecer este concepto de tiendas multimarcas que si bien tiene el precio como valor diferencial, se mantiene a tono con las grandes tendencias.

Estas nuevas tiendas, con espacios entre 1.800 a 4.000 mts., ponen a disposición de los compradores un surtido de artículos que incluyen prendas para damas, caballeros y niños, así como calzado y los infaltables Balú Accesorios, que tienen un lugar especial, para ofrecer a los amantes declarados del buen vestir una propuesta de ropa con tendencia, que mezcla lo último en moda con esos básicos imprescindibles del clóset.

Pensando en esas mujeres de espíritu joven a las que les gusta estar siempre a la moda y llamar la atención, Balú presenta su propia marca de accesorios, inspirada en reconocidas propuestas internacionales y compuesta por piezas de calidad, con atención especial en los detalles.

En este sentido, para esta temporada presenta 6 novedosos conceptos. Para las damas, Deep Calme se pasea por una paleta de tonalidades grises en distintas temperaturas en alianza con el dorado; Lumber Sweet presenta el color más trendy de la temporada, el Rosa Quartz, en distintas tonalidades; Magic Fresh ofrece una amplia gama de tonos verdes, desde el agua al teal, con aires cítricos; y Fashion Show da paso a tonalidades fuertes: negro, rojo y metales.

Para las más pequeñas de la casa tienen la línea Princess, inspirada en el amor por la naturaleza, viene con discretos colores que se complementan con el Rosa Pale. Para los caballeros, Urban Tribe tiene a su disposición accesorios en tonos tierra en su gama más fría y una fuerte presencia de metales para un stock de piezas atemporales que pueden ser utilizadas en toda ocasión.

En el futuro inmediato, Balú aspira a convertirse en la plataforma donde importantes diseñadores y jóvenes emprendedores venezolanos puedan mostrar sus creaciones. Ya se encuentran en negociaciones para establecer alianzas estratégicas con talento nacional y así mostrar propuestas diferenciadoras en un mercado tan exigente como el venezolano.

Balú Moda
Instagram @BaluModa
Twitter @BaluModa
Facebook Balú Moda

Ultima ora

17:19Sci nordico: Italia Team, raduno ad Anterselva

(ANSA) - ROMA, 25 LUG - E' entrato nella seconda e ultima fase il quinto raduno estivo della squadra maschile di Coppa del mondo di sci di fondo dopo quelli effettuati nelle ultime settimane sulle nevi norvegesi di Sognefjeld e successivamente sulle strade di Toscana, Trentino ed Emilia Romagna. Al lavoro sulla nuova pista di skiroll (inaugurata l'anno passato) di Anterselva (Bz) sono presenti Francesco De Fabiani, Dietmar Noeckler, Federico Pellegrino, Maicol Rastelli e Giandomenico Salvadori, i quali sono stati messi sotto torchio dall'allenatore responsabile Giuseppe Chenetti, che ha presentato un menù ricco di camminate a piedi, skiroll, corsa, forza, bicicletta e balzi. Il raduno si concluderà venerdì 28 luglio.

17:19Vitalizi: Sisto (FI), è macelleria sociale per 20 milioni

(ANSA) - ROMA, 25 LUG - Un provvedimento che è un "atto di macelleria sociale per 20 milioni di pensionati". Lo dice il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto intervenendo in Aula durante la discussione sulle questioni pregiudiziali. Le misure all'esame della Camera, e che portano la firma del Pd, sono "un provvedimento barbaro sul piano costituzionale" e rappresentano una scelta "irresponsabile".

17:04Cade in canale, bambino morto annegato nel Novarese

(ANSA) - NOVARA, 25 LUG - Un bambino è morto annegato nelle acque del diramatore di Vigevano, un canale artificiale che scorre tra le province di Novara e di Pavia. Trascinato dalla corrente il corpo è stato recuperato nella zona di Romentino. Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente, al vaglio delle forze dell'ordine. Il bambino, tre anni da compiere, è scivolato in acqua a Galliate, dove viveva con la famiglia vicino al diramatore. A dare l'allarme, secondo quanto si è appreso, è stata la madre.(ANSA).

16:54Lavoro: AlmaLaurea, a cinque anni da titolo 84% occupato

(ANSA) - BOLOGNA, 25 LUG - A cinque anni dal conseguimento del titolo, in Italia i laureati lavorano nell'84% dei casi; oltre la metà è assunta a tempo indeterminato e i lavoratori autonomi sfiorano il 20%. I laureati nelle professioni sanitarie e gli ingegneri registrano un tasso di occupazione superiore al 90% e retribuzioni più elevati. Sono i dati dei focus realizzati da AlmaLaurea sulla base del 19/o 'Rapporto sulla condizione occupazionale dei laureati', presentato a Parma lo scorso maggio. Il rapporto ha coinvolto oltre 75mila laureati magistrali biennali del 2011. Dopo ingegneri e professionisti sanitari, i più occupati sono i laureati dei gruppi economico-statistico (89%), scientifico (88%), chimico e architettura (86% per entrambi). Il tasso di disoccupazione è del 9%, rimanendo su valori più elevati tra i laureati dei gruppi letterario (15%), giuridico e geo-biologico (14% per entrambi). A livello retributivo, i laureati magistrali a cinque anni dal titolo percepiscono in media 1.405 euro netti mensili. (ANSA).

16:47Pallavolo: Zaytsev spera, voglio andare agli Europei

(ANSA) - ROMA, 25 LUG - ''Il mio unico pensiero è andare a fare gli Europei con una scarpa idonea, non farmi male e dare una mano alla squadra. Io ancora ci spero, la soluzione non è così complicata, io darei anche una gamba per la Nazionale. La soluzione è semplice: trovare una scarpa adatta per me del marchio che sponsorizza la federazione''. L'asso della pallavolo Ivan Zaytsev lascia le porte aperte ad un suo ritorno nella Nazionale di pallavolo in vista degli Europei dopo la querelle su sponsor e scarpe che ha portato alla sua esclusione dall'Italvolley. "Io ho sempre dato la mia massima disponibilità per cercare di trovare una soluzione - sottolinea lo Zar - e non ho mai detto che non avrei giocato senza le mie scarpe. Sono stato dipinto come un mercenario, una persona legata a un brand sportivo".

16:46Calcio: domani nuova Serie A, Juve può partire con big match

(ANSA) - MILANO, 25 LUG - Roma, Napoli, Milan, Inter, Atalanta e Lazio: ci sono praticamente tutte le migliori squadre dell'ultima stagione tranne la Fiorentina fra le possibili avversarie della Juventus campione d'Italia per la prima giornata del nuovo campionato di Serie A, che prenderà forma domani con i sorteggi nella sede di Sky. Impegnate nei preliminari di coppe, non si possono incontrare al debutto il Napoli e il Milan, che inizierà il campionato in trasferta come Genoa, Roma e Chievo, mentre lo faranno in casa Inter, Sampdoria, Lazio e Hellas Verona. Fra i criteri per la stesura del calendario, è prevista alternanza assoluta di incontri in casa e in trasferta per Bologna e Spal, per le squadre di Verona, Genova, Milano, Torino e Roma. Nei turni infrasettimanali non sono possibili i big match fra Inter, Juve, Milan, Napoli e Roma, né i derby, programmati tutti in giornate diverse, mai alla prima e all'ultima.

16:45Sinistra: Scotto, serve percorso comune con Pisapia

(ANSA) - ROMA, 25 LUG - "Non si può fare politica con il torcicollo. Sono d'accordo con Giuliano Pisapia, bisogna guardare avanti. L'alleanza con il Pd di Renzi e' archiviata nei fatti dalle scelte politiche di questi anni sul lavoro, sulla democrazia, sulla giustizia sociale. Oggi e' inutile tornarci sopra.I soggetti politici nascono se hanno una matrice popolare e democratica. Altrimenti sono solo amalgami tra stati maggiori. Che durano lo spazio di una campagna elettorale. E dunque stabiliamo insieme un percorso per decidere quando i nostri militanti, simpatizzanti ed elettori potranno dire la loro opinione sulla natura e la missione del soggetto della sinistra che vogliamo costruire". Lo dice Arturo Scotto , deputato di Mdp intervenendo su Fb.

Archivio Ultima ora