Roma 2024: Malagò, è giusto che decida Raggi

(ANSA) – ROMA, 14 SET – “E’ giusto che a decidere sia la nuova sindaca, che ha il diritto e il dovere di prendere le decisioni. Questo dovrebbe valere per tutti, tutte le decisioni strategiche per la città è giusto che le prenda la nuova amministrazione, la sindaca, la Giunta e l’Assemblea Capitolina”. Così il presidente del Coni Giovanni Malagò, all’indomani delle dichiarazioni degli esponenti M5S Di Maio e Di Battista, secondo i quali a decidere sulla candidatura di Roma 2024 deve essere Virginia Raggi. “È stata eletta per questo e fa parte del suo ruolo”, dice Malagò a margine dell’incontro con gli atleti medagliati delle Fiamme Gialle. Quanto alla possibilità di indire un referendum, Malagò non si sbilancia: “Rientra nell’ambito dei temi della politica, noi dello sport non dobbiamo tirare per la giacchetta gli esponenti della politica nazionale e locale. Se ci sono nuove prospettive ne parliamo quando ci incontriamo – aggiunge -, non ci siamo mai detti sì o no perché non fa parte di quell’apertura al dialogo che sosteniamo”.

Condividi: