Calcio: De Boer, Juve? Pensiamo all’Europa League

(ANSA) – MILANO, 14 SET – “Si parla già della sfida con la Juve ma chi è qui sa che la cosa più importante è il prossimo match. Ottenere tre punti e una vittoria nella prima partita di Europa League sarebbe importante e vogliamo dimostrarlo ai tifosi”. L’allenatore dell’Inter Frank De Boer riporta l’attenzione sulla sfida contro l’Hapoel Be’er Sheva nonostante sia già grande l’attesa per la partita contro i bianconeri di domenica. Mauro Icardi, a fianco del tecnico in conferenza stampa, non si lascia distrarre e spera di poter vincere l’Europa League: “Mi farebbe piacere alzare una Coppa. Voglio vincere con l’Inter, l’ho sempre detto e ora che sono capitano sarebbe ancora più bello. Paragone con Ronaldo? Non esiste, è stato il miglior attaccante della storia passata. E’ giusto pensare alla partita contro la Juve perché è molto importante. Ma siamo professionisti e domani c’è un’altra partita altrettanto importante. L’obiettivo è la Champions, dobbiamo abituarci a giocare in Europa e ad avere tanti impegni uno dietro l’altro”.

Condividi: