Calcio: De Boer, gente valida al Milan? Non è bello

(ANSA) – MILANO, 14 SET – “Non è bello vedere le figure valide andare in altri club, soprattutto vicini come il Milan. Ma nello scouting abbiamo tanta qualità e non sono preoccupato. La loro scelta va rispettata”. Frank De Boer risponde così ai giornalisti che gli chiedono se l’Inter si sia indebolita dopo il passaggio di Massimo Mirabelli, capo scouting nerazzurro, al Milan. Poi, il tecnico nerazzurro torna a parlare della sfida di domani contro l’Hapoel Be’er Sheva, avversario che rispetta molto: “Hanno sfiorato la qualificazione in Champions, battendo l’Olympiacos e mettendo in difficoltà il Celtic”. L’allenatore olandese non svela la formazione, perché deve “ancora parlare con i giocatori”, ma spiega che passi avanti si aspetta dal gruppo rispetto alla prestazione di Pescara: “Abbiamo fatto buone cose. Tutta la squadra deve però reggere meglio, non solo i centrocampisti. Abbiamo lasciato aperto campo agli avversari. Dobbiamo gestire meglio il gioco ma l’atmosfera è migliorata, più serena”.

Condividi: