Comitato Paralimpico, ok Consiglio Stato a ente autonomo

(ANSA) – ROMA, 15 SET – Il Consiglio di Stato ha dato parere favorevole allo schema di regolamento con cui si istituisce il Comitato Italiano Paralimpico quale ente autonomo di diritto pubblico, mediante lo scorporo della preesistente struttura operante presso il Coni e il contemporaneo trasferimento del personale in servizio attualmente addetto al relativo settore alla Coni Servizi SpA. Il Consiglio di Stato ha ritenuto particolarmente positive le disposizioni che prevedono integrazioni e collaborazioni istituzionali dei due Comitati olimpici nazionali, sul piano organizzativo, sportivo, disciplinare e dell’antidoping: in questo modo si assicura il permanere della capacità degli stessi di “fare sistema” nei contesti internazionali.

Condividi: