Calcio: Giampaolo, contro il Milan gara complicata

(ANSA) – ROMA, 15 SET – Il belga Dennis Praet scenderà in campo dal primo minuto nella Sampdoria che domani sera affronterà al Ferraris il Milan. “È un trequartista nato, con numeri e visione di gioco”, spiega il tecnico Marco Giampaolo in conferenza stampa a Bogliasco. Sostituirà lo squalificato Ricky Alvarez che “stava vivendo un momento di forma importante, ma ha commesso un’ingenuità”, come ammette Giampaolo facendo riferimento all’espulsione dell’argentino negli spogliatoi dell’Olimpico. Quello con il Milan sarà un match dal sapore particolare per il tecnico che in estate fu tra i candidati alla panchina rossonera. “Ci fu un contatto – ricorda – ma sono contentissimo di essere alla Samp: una bella società, molto corretta, ci sono giovani importanti e giocatori d’esperienza; ci sono le basi per costruire qualcosa d’importante”. Giampaolo vorrebbe cancellare la beffa di Roma ma precisa: “Quella partita fa parte del passato, ora dobbiamo pensare ai rossoneri: squadra di grande qualità in avanti. Sarà una gara complicata”.

Condividi: