Portogallo, anello debole dell’Ue. Rischio salvataggio bis

Pubblicato il 15 settembre 2016 da ansa

Portogallo, anello debole dell’Ue. Rischio salvataggio bis

Portogallo, anello debole dell’Ue. Rischio salvataggio bis

MADRID. – Quando lo interrogano sul rischio di un ‘secondo salvataggio’ del Portogallo, quattro anni dopo il primo, il premier socialista Antonio Costa con sarcasmo invita chi se ne preoccupa ad andare piuttosto “a caccia di Pokemon”. La lista di chi lancia segnali di allarme continua però ad allungarsi. Dopo gli analisti della Kommerbank, è sceso in campo ora anche il Financial Times, interrogandosi sulla capacità di Lisbona di passare l’anno senza chiedere di nuovo l’aiuto di Bruxelles e del Fmi, dopo i 78 miliardi di euro ottenuti nel 2012 in cambio di una programma di austerità lacrime e sangue.

“Il fantasma di un secondo salvataggio plana sul Portogallo” avverte anche El Pais. In Spagna da un anno la “via portoghese” è seguita con grande attenzione a sinistra. Dopo le elezioni di ottobre vinte ma senza maggioranza assoluta dal premier uscente conservatore Pedro Passos Coelho – che aveva traghettato il paese attraverso i quattro anni della crisi, ereditata dal predecessore socialista José Socrates, ma al prezzo di un impoverimento generale – il leader socialista Antonio Costa era riuscito a formare un nuovo ‘governo del cambio’.

Grazie a un accordo con la sinistra radicale: i neo-trotzkisti del Bloco de Esquerda, vicini a Podemos, e i comunisti anti-euro del Cdu. Il cemento dell’alleanza era stato “tutti contro Passos Coelho”. Costa aveva promesso di invertire il ciclo della austerità, di aumentare investimenti pubblici, salari e pensioni. Ma dopo un anno di ‘governo del cambiamento’ socialista appoggiato dall’esterno da Bloco e Cdu il paese è “al centro di una tempesta perfetta” per il Financial Times, fatta “di crescita economica debole, investimenti in caduta, bassa produttività, deficit permanente, un settore bancario sottocapitalizzato, impiombato da una parte eccessiva del debito del paese”.

Per 3 delle 4 grandi agenzie di rating i ‘bonos’ sul debito portoghese sono a livello ‘spazzatura’. La quarta, la canadese Dbrs, rivedrà il 21 ottobre il rating di Lisbona. Se lo declasserà, la Bce non potrà più comprare debito portoghese e Lisbona potrebbe avere problemi di accesso al mercato finanziario. E essere costretta a chiedere un nuovo salvataggio. Con effetti imprevedibili sulla zona euro.

A Madrid non a caso il leader socialista Pedro Sanchez che a febbraio aveva tentato di andare al governo con un patto ‘alla portoghese’ con Podemos, e ora vorrebbe ritentare, non cita più l’esempio di Lisbona. La situazione spagnola – però bloccata da 9 mesi – è per molti aspetti simile a quella del paese vicino.

Il premier uscente Mariano Rajoy ha vinto le politiche ma senza maggioranza assoluta, dopo avere traghettato il paese fuori dalla crisi ereditata dal governo socialista di José Luis Zapatero con misure lacrime e sangue. Non può formare però un nuovo governo perché Ciudadanos a parte tutti gli altri partiti sono uniti da un “tutti contro Rajoy”. Il leader Pp spera però di poter usare lui ‘l’esempio portoghese’ per crescere nelle urne e formare un nuovo governo se il paese come è probabile andrà a nuove elezioni, le terze in un anno, a Natale.

(di Francesco Cerri/ANSA)

Ultima ora

22:28Usa: McCain resiste su Obamacare, ‘non voto nuovo testo’

(ANSA) - WASHINGTON, 22 SET - Il senatore repubblicano John McCain ha annunciato che non voterà per la nuova proposta di legge per la revoca di Obamacare, infliggendo così un altro duro colpo al tentativo dei repubblicani di raggiungere i 50 voti necessari al Senato per mandare avanti l'iter. "Non posso in buona coscienza votare per la proposta Graham-Cassidy. Credo che possiamo fare meglio, lavorando insieme repubblicani e democratici, e non abbiamo ancora davvero provato", ha affermato McCain. Il testo, messo a punto dai senatori Bill Cassidy e Lindsey Graham, è l'ultima possibilità di passare una proposta di legge che smantelli l'Affordable Care Act (detto Obamacare) voluto da Barack Obama, prima della scadenza del 30 settembre. Il voto è previsto infatti per la prossima settimana. La determinazione di McCain, che invoca collaborazione bipartisan dopo averne già interrotto l'iter in luglio, mette così nuovamente a rischio il tentativo dei repubblicani di sostituire l'Obamacare, su cui spinge il presidente Donald Trump.

22:20Maria: cede diga Porto Rico, allagate due cittadine

(ANSA) - SAN JUAN DE PORTORICO (STATI UNITI), 22 SET - La diga di Guajataca, a Porto Rico, ha ceduto e sta provocando alluvioni "estremamente pericolose", in particolare in due cittadine lungo il fiume: lo ha annunciato il servizio meteo Usa (Nws), citato da Bbc, aggiungendo che è in corso l'evacuazione della popolazione di due centri abitati lungo il fiume. Sotto l'azione delle piogge portate dall'uragano Maria, che sta devastando i Caraibi, il cedimento è avvenuto alle 14:10 locale, le 21.10 italiane, allagando subito le cittadine di Isabela e Quebradillas.

21:46Uccisa da veicolo poi in fuga, denunciato camionista

(ANSA) - CASTELFIORENTINO (FIRENZE), 22 SET - È un camionista residente nel Pisano la persona denunciata dai carabinieri perché accusato dell'omicidio stradale di Sara Scimmi, la 19enne investita e uccisa il 9 settembre scorso a Castelfiorentino (Firenze) lungo la strada regionale 429. Secondo gli accertamenti dei carabinieri l'uomo quella sera era alla guida di un tir di proprietà di un'azienda umbra, i cui segni delle gomme sarebbero riconducibili a quelli lasciati sull'asfalto. Il dettaglio chiave è stato un logo sul telone del mezzo pesante, individuato in una ripresa di videosorveglianza visionata dai carabinieri. Il confronto con alcune riprese effettuate a distanza di ore a un casello autostradale, seguendo un ipotetico tracciato, ha permesso di individuare definitivamente mezzo e autista. Il conducente ha negato ogni coinvolgimento e il veicolo, sequestrato, sarà oggetto di approfondimenti da parte dei Ris di Roma.

21:46Calcio: Balotelli a segno, Nizza riacciuffa l’Angers

(ANSA) - ROMA, 22 SET - Con un gol siglato al 39' su rigore Mario Balotelli ha avviato la rimonta del Nizza che contro l'Angers si era trovato sotto 2-0, in casa, nell'anticipo della settima giornata di Ligue 1. Il doppio vantaggio degli ospiti nasceva dalle reti di Pavlovic al 12' ed Toko Ekambi al 34'. Al 31' della ripresa l'autogol di Ismael Traoré ha fissato il risultato sul 2-2. Il Nizza sale a 10 punti, l'Angers a 8.

21:04Migranti: archiviata inchiesta molestie in Cpa nel Padovano

(ANSA) - PADOVA, 22 SET - La Procura di Padova ha disposto l'archiviazione dell'inchiesta che vedeva alcuni migranti ospitati nel centro di accoglienza di Bagnoli di Sopra (Padova) accusati di molestie sessuali nei confronti di alcune dipendenti di una cooperativa che si occupa delle pulizie nel centro. La denuncia era stata avanzata nello scorso marzo da un gruppo di lavoratrici che hanno raccontato ai carabinieri di essere state prima vittime di battute oscene da parte dei richiedenti asilo, poi di essere state seguite nei locali della base durante il turno di lavoro. Tra le motivazioni dell'archiviazione da parte della Procura c'è anche l'impossibilità di individuare con certezza i responsabili delle presunte molestie. (ANSA).

20:55Peschereccio sequestrato: marinai bloccati a Sfax

(ANSA) - PALERMO, 22 SET - L'equipaggio del peschereccio Anna Madre, da una settimana a Sfax dopo il sequestro ad opera delle autorità tunisine, non potrà fare ritorno in Italia perché "bloccato per motivi burocratici" nel paese maghrebino. L'hanno detto i familiari dei marinai che vivono a Mazara del Vallo. L'annuncio del loro ritorno, previsto in serata, era stato dato dall'armatore del peschereccio, Giampiero Giacalone.

20:54Tar sospende test ammissione Psicologia La Sapienza

(ANSA) - ROMA, 22 SET - Il nuovo test di psicologia alla Sapienza è stato sospeso con un provvedimento del Tar del Lazio. Il Tar il prossimo 18 ottobre dovrà decidere anche sulla richiesta dei ricorrenti a riconoscere come libero e a numero aperto l'accesso al primo anno del corso di laurea in Psicologia Clinica, Psicologia della Comunicazione e del Marketing, Psicologia applicata ai contesti della salute, del lavoro e giuridico-forense, Neuroscienze cognitive e Riabilitazione psicologica, Psicologia dello sviluppo tipico ed atipico e psicopatologia dinamica e dello sviluppo.

Archivio Ultima ora