Sisma: uomo di 90 anni 51ma vittima Marche

(ANSA) – ASCOLI PICENO, 16 SET – Si chiamava Giuseppe De Angelis e aveva 90 anni l’ultima vittima marchigiana, in ordine di tempo, del sisma del 24 agosto. De Angelis è morto ieri mattina nella Rsa di Paggese, frazione di Acquasanta Terme. Residente a Pescara del Tronto, la frazione rasa al suolo dal terremoto, aveva riportato un politrauma con schiacciamento toracico, considerato concausa del decesso insieme ad altre patologie precedenti. Inizialmente ricoverato nell’ospedale di Ascoli Piceno, era stato poi trasferito a quello di San Benedetto del Tronto e infine, passata la fase acuta, alla Rsa di Paggese. Le vittime marchigiane del sisma salgono così a 51.

Condividi: