Siria: truppe Usa avanzano su Dabiq, ‘apocalisse’ dell’Isis

(ANSA) – ROMA, 17 SET – Una quarantina di militari statunitensi si preparano ad avanzare su Dabiq, la cittadina siriana che nella propaganda dell’Isis è il luogo dell’apocalisse, lo scontro finale tra musulmani e ‘crociati’. Lo riferisce il Guardian. Ieri, i soldati Usa si sono raggruppati con truppe turche e milizie arabe sostenute da Ankara ad al Raid, a circa 13 chilometri da Dabiq, che è situata a nord di Aleppo. Una sconfitta a Dabiq – che dà il nome al principale strumento di propaganda dello Stato islamico – rappresenterebbe uno smacco politico per l’Isis.

Condividi: