Calcio: Allegri, pubblico ci sarà sempre vicino

(ANSA) – TORINO, 17 SET – “Mercoledì tutti si aspettavano qualcosa di più, magari un 2-0 dopo venti minuti. Ma il pubblico ci è sempre stato vicino e continuerà a farlo. Per noi è molto importante”. Massimiliano Allegri chiude così la polemica, sollevata da Leonardo Bonucci, per i fischi allo Juventus Stadium in occasione dello 0-0 con il Siviglia. “I fischi a Ciampi mi hanno fatto uno strano effetto, visto il personaggio che è stato e che cosa ha rappresentato per l’Italia”. Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, commenta così i fischi di ieri sera a Genova e a Bari durante il minuto di silenzio per la scomparsa del presidente emerito della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. “Se ne va Carlo Azeglio #Ciampi, uomo di statura morale e senso di responsabilità e dello Stato: ha riempito di orgoglio tutti i livornesi!”, ha scritto ieri su Twitter il tecnico della Juventus, livornese come Ciampi.

Condividi: