Siria: Mosca, Usa rispettino accordi o colpevoli flop tregua

(ANSA) – MOSCA, 17 SET – “Gli Usa e i cosiddetti gruppi moderati che loro controllano non hanno adempito nessuno degli obblighi che si sono assunti con gli accordi di Ginevra” sulla Siria e “se la parte americana non prende misure adeguate per rispettare i suoi obblighi sanciti dall’accordo del 9 settembre, l’intera responsabilità per il fallimento del regime di cessate il fuoco in territorio siriano ricadrà sugli Stati Uniti”: lo ha dichiarato il generale Viktor Poznikhir, primo vice comandante del dipartimento operativo dello stato maggiore russo.

Condividi: