Spettro Afd, Merkel rischia un’altra debacle a Berlino

(ANSA) – BERLINO, 17 SET – I populisti di destra dell’Afd potrebbero riscuotere domani un successo anche alle elezioni regionali di Berlino e il tracollo che si prevede per i due maggior partiti dovrebbe avere una conseguenza: la fine della grande coalizione fra i socialdemocratici della Spd e il partito cristiano-democratico della canceliera Angela Merkel (Cdu) alla guida della città. Dato che la Spd dovrebbe confermarsi primo partito, questo significa un possibile sfratto per la Cdu dal Municipio più importante della Germania. Quello di Berlino, con i suoi quasi 2,5 milioni di elettori, rappresenta l’ultimo test prima delle tre regionali della prossima primavera che precederanno le politiche della seconda metà di settembre 2017. Un monito contro il “mostro che torna a svegliarsi in Germania” è stato fatto ad un comizio dal ministro degli Esteri, ed esponente della Spd, Frank-Walter Steinmeier.