Turchia: blitz anti-Isis, arrestati 40 foreign fighter

(ANSAmed) – ISTANBUL, 19 SET – L’antiterrorismo turca ha arrestato la scorsa notte almeno 40 sospetti foreign fighter dell’Isis in blitz simultanei condotti in 23 indirizzi dello storico quartiere conservatore di Fatih a Istanbul. Lo riporta l’agenzia statale Anadolu. Tra le persone finite in manette, ci sono cittadini di Iraq, Iran, Afghanistan e Azerbaijan. Alcuni di loro sono sospettati di aver già combattuto nelle file dello Stato islamico in Siria.

Condividi: