Laurea honoris causa a patriarca Bartolomeo I

(ANSA) – PERUGIA, 19 SET – All’ “artigiano di pace” e “costruttore di ponti tra Occidente e Oriente” Bartolomeo I, patriarca ecumenico ed arcivescovo di Costantinopoli, è stata conferita la laurea honoris causa in Relazioni internazionali e cooperazione allo sviluppo dall’Università per Stranieri di Perugia. “Non ci può essere pace senza amore, giustizia, perdono, discernimento e rispetto”, ha detto Bartolomeo nella sua Lectio doctoralis. Incentrata sui temi della pace e del “dialogo rispettoso” tra culture e religioni. In precedenza, in un clima di grande fraternità, Bartolomeo I era stato accolto in cattedrale dal cardinale Gualtiero Bassetti. Il patriarca ha sottolineato che “poiché non ci può essere pace senza amore ecco che il nostro incontro con voi è testimone di quell’amore che lega la Chiesa di Costantinopoli alla Chiesa di Perugia”. Il cardinale Bassetti ha poi ricordato l’impegno concreto della Chiesa cattolica nel processo di accoglienza-integrazione sociale e spirituale dei cristiani ortodossi a Perugia.

Condividi: