Calcio: scontri Pisa, scatta Daspo per otto arrestati

(ANSA) – FIRENZE, 19 SET – La questura di Firenze ha emesso il Daspo per gli otto ultras del Pisa arrestati sabato scorso a Empoli (Firenze) negli scontri in occasione della partita Pisa-Brescia dove sono rimasti feriti tre agenti e un funzionario di polizia. I tifosi sono stati rimessi in libertà questa mattina, dopo la convalida dell’arresto da parte del giudice. Due di loro sono stati colpiti da un super-Daspo della durata di otto anni, in quanto già destinatari in passato di provvedimenti simili; per gli altri sei Daspo di cinque anni. Nei prossimi giorni, si annuncia dalla questura, saranno emessi anche i Daspo nei confronti degli altri 84 tifosi pisani denunciati in stato di libertà.

Condividi: