Calcio: Thohir, crediamo in De Boer e nel progetto Inter

(ANSA) – MILANO, 20 SET – “Non è semplice cambiare allenatore a due settimane dall’inizio del campionato, ma dobbiamo decidere quello che è meglio per l’Inter. Suning, io e la dirigenza crediamo in questo progetto. De Boer crede nella squadra e abbiamo un gruppo competitivo”. Lo ha detto il presidente dell’Inter, Erick Thohir, in un’intervista al canale tematico del club, realizzata all’indomani della vittoria sulla Juventus e mandata in onda oggi. “All’inizio della stagione abbiamo fatto fatica ma, contro la Juve, abbiamo dimostrato ai tifosi e a noi stessi che siamo una grande squadra in grado di essere competitivi in campionato – ha aggiunto -. Dobbiamo crescere, tornare nella Top 10 del mondo. Per questo motivo abbiamo creato una dirigenza forte e una squadra forte per competere a livello sportivo”.

Condividi: