Siria: Ban attacca Assad, nessuno ha fatto più morti

(ANSA) – NEW YORK, 20 SET – “Tanti gruppi hanno ucciso molti civili in Siria, ma nessuno ne ha uccisi di piu’ del governo siriano, che continua a bombardare quartieri e torturare migliaia di detenuti”: e’ l’attacco del segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, al presidente Bashar al Assad, in apertura dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

Condividi: