Siria: Cicr, non sospendiamo invio aiuti

(ANSAMed) – BEIRUT, 20 SET – Il Comitato internazionale della Croce Rossa ha affermato che continuerà a lavorare per inviare aiuti umanitari alle popolazioni bisognose in Siria. “Non sospendiamo nessuna attività. Continuiamo a lavorare”, ha detto all’ANSA Pawel Krzysiek, portavoce del Cicr a Damasco. Contattato da Beirut, Krzysiek ha smentito le notizie diffuse su alcuni media arabi secondo cui il Cicr avrebbe sospeso l’invio di aiuti, come invece deciso oggi dall’Onu dopo i raid aerei di questa notte contro convogli umanitari nella regione di Aleppo.

Condividi: