Violato lo spazio aereo venezuelano dall’aviazione militare nordamericana

Violato lo spazio aereo venezuelano dall’aviazione militare nordamericana
Violato lo spazio aereo venezuelano dall’aviazione militare nordamericana
Violato lo spazio aereo venezuelano dall’aviazione militare nordamericana

CARACAS – Aerei dell’aviazione militare nordamericana hanno violato lo spazio aereo venezuelano durante il Vertice dei non allineati, che si è svolto nell’Isola di Margarita. Lo ha denunciato il ministro della Difesa, Vladimiro Padrino López.

Il Generale ha spiegato che si è trattato di un aereo tipo Dash-8 e ha commentato che gli Stati Uniti non informano di questi voli che, stando al militare, sono stati già 32 dall’inizio dell’anno ad oggi.

Padrino López ha affermato che questi voli rappresentano una provocazione. Inoltre, ha presentato un bilancio della sicurezza durante il Vertice durante il quale, ha sottolineato, non vi è stato un solo incidente. Il ministro ha assicurato che quello di Margarita è il secondo Vertice in importanza dopo quello delle Nazioni Unite.

Il ministro della Difesa ha quindi detto che coloro che parlano della militarizzazione dell’isola farebbero bene a informarsi sul vero significato del termine.