Brasile: Lula incriminato in inchiesta Petrobas

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 20 SET – L’ex presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, è stato rinviato a giudizio per corruzione e riciclaggio nell’ambito dell’inchiesta ‘Lava-Jato’ (Autolavaggio) sui fondi neri Petrobras. L’incriminazione è stata decisa dal giudice Sergio Moro, responsabile dell’inchiesta, che oggi ha dunque accettato la denuncia per gli stessi reati presentata mercoledì scorso dal pubblico ministero federale contro l’ex capo di Stato.

Condividi: