Runner investita e uccisa da furgone nel Casertano

(ANSA) – NAPOLI, 21 SET – Una runner di 50 anni, Antonella Maisto, è stata investita e uccisa mentre correva in località Casale di Teverolaccio a Succivo (Caserta) da un furgone condotto da un uomo di 30 anni. L’investitore si è fermato a prestare soccorso ma la donna era morta sul colpo. Sul posto si sono recati i carabinieri di Marcianise che hanno avviato le indagini. La Maisto, insegnante, era molto nota nel suo comune di residenza, Sant’Arpino, nel Casertano.(ANSA).

Condividi: