Turismo: estate record Airbnb, 2,4 mln viaggiatori in Italia

(ANSA) – ROMA, 21 SET – Estate record in Italia per Airbnb, che ha accolto oltre 2,4 milioni di viaggiatori, il 58% in più rispetto al 2015. L’80% proviene dall’estero e la media della permanenza è stata di oltre 4 giorni. Le mete estive più visitate sono state il Salento, Trapani e la costa della Sicilia. Se oltre 400 mila italiani sono rimasti entro i confini nazionali scegliendo Airbnb, quelli che hanno scelto invece di visitare il mondo hanno preferito Barcellona, Londra, Ibiza e Parigi. Più in generale, oltre 16 milioni di persone sono arrivate in Europa, nei tre mesi estivi, con una crescita del 70% rispetto ai 9,2 dell’anno precedente. Gli europei amano restare nel continente: in oltre 12,5 milioni hanno infatti deciso di trascorrere le ferie restando in Europa. La Francia continua a restare la nazione più visitata con 3,6 milioni di viaggiatori, che quest’anno si sono concentrati soprattutto nelle città di Parigi, Marsiglia, Lione e Tolosa. Anche la Spagna resta meta gradita, con 2,2 milioni di viaggiatori, insieme all’Inghilterra, che ha visto crescere gli arrivi del 94% rispetto allo scorso anno, con 1,6 milioni di turisti provenienti dal paese stesso. Nel Regno Unito, infatti, passare le vacanze senza allontanarsi troppo da casa è un trend forte che sta crescendo e che vede tra le mete preferite: Edimburgo, Brighton, la Cornovaglia e Devon.

Condividi: