Usa 2016: Don King, ‘i neri hanno bisogno di Donald Trump’

(ANSA) – WASHINGTON, 21 SET – In Ohio il mitico impresario della boxe mondiale Don King ha rubato la scena a Donald Trump, quando è salito sul palco per intervenire a sostegno del candidato repubblicano per la Casa Bianca. Il magnate è “l’unico gladiatore” – ha detto – in grado di contrastare un sistema che Don King ha definito “corrotto”, “razzista” e “sessista”. Durante il suo intervento appassionato che ha suscitato fragorosi applausi Don King, un nero, ha utilizzato anche la parola ‘negro”. Sottolineando inoltre: “Abbiamo bisogno di Donald Trump. Specialmente i neri”.

Condividi: