Ramos Allup: “Ancora in tempo per il Referendum nel 2016″

Ramos Allup: “Ancora in tempo per il Referendum nel 2016"
Ramos Allup: “Ancora in tempo per il Referendum nel 2016"
Ramos Allup: “Ancora in tempo per il Referendum nel 2016″

CARACAS – L’Opposizione insiste: si è ancora in tempo per fare il Referendum revocatorio. A ribadirlo, in questa occasione, è il presidente del Parlamento, Henry Ramos Allup. Il Deputato e numero uno dell’Assemblea Nazionale ritiene che il Consiglio Nazionale Elettorale debba facilitare il processo di raccolta delle firme mettendo a disposizione del Tavolo dell’Unità il numero di macchine richieste.

– L’Opposizione – ha detto l’esponente di Acción Democrática – ha soddisfatto tutti i requisiti. L’atteggiamento dell’organismo elettorale non ha ragione d’essere. Il Consiglio Nazionale Elettorale sta giocando con una pentola a pressione. Deve permettere che le tensioni si alleggeriscano attraverso gli strumenti costituzionali, pacifici, elettorali e democratici.

Dopo aver assicurato che il Tavolo dell’Unità esplora la possibilità di organizzare nuove proteste per esigere all’organismo elettorale celerità nelle decisioni, ha assicurato che “è ancora possibile raccogliere il 20 per cento delle firme prima della fine dell’anno, come lo esige la Costituzione”.