Venezuela: autorità elettorale, referendum solo nel 2017

(ANSA) – CARACAS, 22 SET – Il Consiglio nazionale elettorale (Cne) del Venezuela ha reso noto che il referendum per revocare il mandato del presidente Nicolas Maduro, chiesto dalla coalizione antichavista, si terrà nel primo trimestre del 2017 e non quest’anno. Si tratta di un duro colpo per il Tavolo dell’Unita’ Democratica poiché se il referendum si fosse tenuto nel 2016 e l’esito fosse stato positivo il Paese sarebbe andato subito alle elezioni e l’opposizione avrebbe avuto una possibilità di andare al potere. Tuttavia, se il mandato di Maduro fosse revocato l’anno prossimo, il mandato presidenziale sarebbe portato a termine dal vicepresidente ed i socialisti continuerebbero quindi a governare. Il Cne ha informato che la raccolta delle firme per il referendum avverrà tra il 26 e il 28 ottobre prossimi e che, per poter essere indetto, saranno necessarie le forme del 20% degli elettori registrati.

Condividi: